Sfidaturritana16 Weblog


manchester vincitore coppa champions league 2008
maggio 22, 2008, 1:58 pm
Filed under: cacio

sport(calcio)

Esplode la festa
A Manchester, migliaia di tifosi si sono riversati per le strade dopo il rigore parato da Edwin van der Sar a Nicolas Anelka, che ha regalato allo United la terza Coppa dei Campioni della sua storia. “Quando la lotteria dei rigori si è finalmente conclusa, l’urlo liberatorio dei tifosi che affollavano pub e ristoranti è risuonato a lungo in tutta la città”, ha scritto il Manchester Evening News.

‘Emozioni infinite’
Il fatto che il terzo trionfo sia arrivato proprio nel cinquantenario della tragedia di Monaco di Baviera non ha lasciato indifferenti i tifosi, come ha fatto notare il quotidiano francese L’Equipe: “Cinquant’anni dopo la tragedia che sconvolse il Manchester United, gli eredi di quella squadra hanno celebrato nel migliore dei modi quell’anniversario, dopo una serata di emozioni infinite”. 

Il dolore del Chelsea
Il Manchester Evening News ha aggiunto che “il successo di Mosca ha fatto entrare nella storia questo Manchester United, uno dei più forti di tutti i tempi”. Il Mirror ha invece descritto così la situazione degli sconfitti: “Per il Chelsea non sarà facile dimenticare questa serata. Arrivare ad un passo dal trionfo e vedersi soffiare il trofeo all’ultimo istante, in maniera così crudele, fa più male di qualsiasi altra cosa”. 

Risultato minimo
Il Times considera il trionfo dei Red Devils il risultato minimo per una squadra i cui tifosi giudicano “scontato disputare almeno una finale di UEFA Champions League ogni dieci anni”, aggiungendo che per i Red Devils perdere a Mosca sarebbe stato come “arrivare ad un passo dalla cima dell’Everest, per poi precipitare”. Anche perché i tifosi del Liverpool FC, dall’alto dei loro cinque trionfi europei, non avrebbero certo lesinato critiche e sberleffi ai danni degli arcirivali”.

Gioia e sofferenza
In ogni caso, il successo all’ultimo respiro si sposa bene con la tradizione europea dello United e il Times lo ha sottolineato così: “I Red Devils amano far soffrire i tifosi prima di un successo, fa parte della loro storia, così come ne è parte Sir Alex Ferguson, che può finalmente godersi la sua seconda Coppa dei Campioni. Conoscendolo, siamo certi che stia già pensando ad un eventuale terzo trionfo”. champions

Le reazioni in Europa :La Gazzetta dello Sport, Italia
La serata si è conclusa con i tifosi dello United in festa, al termine di una sfida elettrizzante in cui una grande squadra ne ha battuta un’altra di pari livello. [Cristiano] Ronaldo ha trascinato i suoi nel primo tempo, ma nella ripresa è calato vistosamente, pur continuando a lottare. Il portoghese si è anche visto neutralizzare il proprio tentativo di trasformazione dal dischetto da [Petr] Čech, ma alla fine la fortuna gli ha comunque sorriso. Talvolta i grandi giocatori possono concedersi il lusso di festeggiare anche quando sbagliano. 
L’Equipe, Francia
Era l’una e 32 del mattino a Mosca, quando John Terry ha fallito il rigore del trionfo. Poi [Edwin] Van der Sar ha sbarrato la strada a [Nicolas] Anelka, che dopo essere approdato al Chelsea a gennaio non si è mai dimostrato all’altezza della situazione. Lo United conquista così la sua terza Coppa dei Campioni, per la gioia di Bobby Charlton, Kenny Morgans, Albert Scanlon, Harry Gregg e Bill Faulkes – cinque dei sopravvissuti alla tragedia di Monaco di Baviera -. Cinquant’anni dopo la tragedia che sconvolse il Manchester United, gli eredi di quella squadra hanno celebrato nel migliore dei modi quell’anniversario, dopo una serata di emozioni infinite. 

Bild, Germania
[Michael] Ballack non riesce a trattenere le lacrime al termine della seconda finale persa. Dopo la delusione con il Bayer Leverkusen [nel 2002], quando la squadra perse in rapida successione titolo tedesco e Coppa dei Campioni, la maledizione è tornata a colpire. La nazionale tedesca, in ritiro a Maiorca, ha tifato compatta per il cuo capitano e alla fine della gara il Ct Joachim Löw ha dichiarato: “Michael ha disputato un’ottima partita, ma la fortuna gli ha voltato le spalle ancora una volta”. 

Record, Portogallo
Ora vogliamo un altro trionfo. Ronaldo e Nani hanno vinto la Champions League a pochi giorni dall’inizio di UEFA EURO 2008™. Ronaldo ha dichiarato: “Che altro devo fare per essere eletto miglior giocatore al mondo?”.

 

Annunci

Lascia un commento so far
Lascia un commento



Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...



%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: